fbpx

Italia, Maglia Nera in Europa.

L’Italia è la nazione europea in cui più alto è il numero di decessi prematuri causati dall’inquinamento atmosferico.

Attendere che gli stati si accordino per ridurre il livello di sostanze inquinanti immesse nell’aria, è il destino amaro di chi inizia un lento e inesorabile percorso verso una probabile malattia.

4° causa di morte e 1° fattore ambientale di malattia, l’inquinamento indoor è una delle minacce più gravi e insidiose del nostro tempo.

Una minaccia che oggi può essere in larga parte scongiurata, grazie a nuove tecnologie green, capaci di eliminare decine di fattori di rischio direttamente associati allo sviluppo di malattie infettive, patologie polmonari, cardiovascolari, allergie, tumori.

Non si tratta di un piccolo cambiamento ma di una rivoluzione senza precedenti nella lotta contro l’inquinamento indoor.

Un’opportunità unica per liberarsi definitivamente da un giogo capace di generare danni e malattie in grado di condizionare negativamente la nostra vita e quella delle persone che amiamo.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi