Privacy Policy Termini e Condizioni Serie ULT - Sterilizzatore per il Settore Alimentare - Medical Care Italia

Gli alimenti freschi, e in particolare carne, frutta e verdura, sono particolarmente sensibili all’azione dei batteri, la cui azione può avere ricadute negative in termini di sprechi, costi, ma anche sul piano reputazionale.

Problemi concreti che l’utilizzo di AIRsteril Ultimate, è in grado di azzerare, grazie alla sua capacità di mantenere ambienti di lavoro, celle frigorifere positive, ma anche mezzi di trasporto, costantemente salubri e privi di carica batterica.

Senza bisogno di ricorrere a soluzioni aggressive come ozono e prodotti chimici.

Per essere ancora più chiari, utilizzare Ultimate, significa mantenere costantemente asettici aria e superfici, con tutti i vantaggi e benefici a ciò associati, tra cui:

  • Significativo aumento della vita degli alimenti
  • Drastica riduzione degli sprechi.
  • Mantenimento e miglioramento della qualità.

Infatti, grazie ad Ultimate, è possibile protrarre la frollatura della carne fino a 60 giorni e aumentare in maniera significativa la vita della frutta, anche la più delicata, come i frutti di bosco.

Perché AIRsteril Ultimate, elimina costantemente e regolarmente gas e batteri capaci di favorire il deterioramento di carne, frutta e verdura, tra cui: Etilene, Listeria, MRSA, Klebsiella, VRE, Norovirus, Acinetobatteri, Salmonella, Escherichia coli, funghi, muffe etc.

Ma benefici e vantaggi non si limitano a questo.

Infatti, per la sua capacità di eliminare costantemente gli agenti virali e batteri presenti all’interno degli ambienti, Airsteril Ultimate garantisce anche una drastica riduzione delle assenze per malattia.

Vuoi maggiori informazioni sulle nostre unità di Sanificazione Ambientale?

una tecnologia testata sul campo

Le norme microbiologiche negli impianti di macellazione nell’Unione Europea sono attualmente disciplinate dal regolamento (CE) n. 2073/2005 della Commissione, che descrive i criteri di prestazione dettagliati in fasi specifiche della procedura (dopo il trattamento della carcassa) per carica batterica totale (TVC), Enterobacteriaceae (EB) e Salmonella spp.

Grazie alla nostra collaborazione esclusiva con AIRsteril, leader nel trattamento aria, che da oltre vent’anni propone soluzioni tecnologicamente avanzate per l’abbattimento odori ed il controllo delle infezioni, abbiamo recentemente avuto l’opportunità di seguire un test su 18 carcasse in un impianto di macellazione di manzo, campionandole mediante tamponatura delle superfici per esaminare gli effetti delle nostre tecnologie sui livelli di contaminazione dopo la macellazionedopo il raffreddamento per 48 oredopo il trasporto (18 ore) all’impianto di disossamento.

9 carcasse di manzo sono entrate in un refrigeratore contenente la tecnologia AIRsteril e 9 in un refrigeratore identico non trattato.

Risultati: Riduzioni significative della TVC per tutte e 9 le carcasse dopo il raffreddamento nel refrigeratore trattato, con una scoperta sensazionale… durante il trasporto i livelli di TVC delle carcasse trattate si sono ulteriormente ridotti, dando prova del potenziale delle unità di sanitizzazione degli alimenti di cui siamo distributori esclusivisti per l’Italia.

Conclusioni: I risultati mostrano che la contaminazione può essere significativamente ridotta in varie fasi del processo di lavorazione delle carcasse e sottolineano l’importanza di monitorare luoghi diversi da quelli richiesti dalla legislazione. Il monitoraggio può essere utilizzato per stabilire i livelli di base degli gli stadi “ad alto rischio” di ciascun impianto e per valutare l’efficacia degli interventi aggiuntivi.

Carcassa N° Carica Batterica Prima di AIRsteril (25/06/2015)* Test del Tampone Dopo AIRsteril (27/06/2015)*
4801 TVC: 350.0 – Enterobatteriacee: <0.5 TVC: 52.0 – Enterobatteriacee: <0.5
4840 TVC: 1450.0 – Enterobatteriacee: 11.0 TVC: 48.5 – Enterobatteriacee: <0.5
4798 TVC: 55.5 – Enterobatteriacee: <0.5 TVC: 58.0 – Enterobatteriacee: <0.5
4853 TVC: 1050.0 – Enterobatteriacee: 8.0 TVC: 37.0 – Enterobatteriacee: <0.5
4861 TVC: 1950.0 – Enterobatteriacee: 56.0 TVC: 73.0 – Enterobatteriacee: <0.5
4865 TVC: 1400.0 – Enterobatteriacee: 15.5 TVC: 42.5 – Enterobatteriacee: <0.5
4872 TVC: 2500.0 – Enterobatteriacee: <0.5 TVC: 18.5 – Enterobatteriacee: <0.5
4870 TVC: 2050.0 – Enterobatteriacee: <0.5 TVC: 73.0 – Enterobatteriacee: <0.5
4878 TVC: 1450.0 – Enterobatteriacee: <2.0 TVC: 48.0 – Enterobatteriacee: <0.5
Dati tecnici

ULT4 Ultimate

Dimensioni: 29 cm (l) x 91,5 cm (h) x 17,2 cm (p)

Materiali: Estruso in acciaio inossidabile 304, Doppie chiusure impermeabili in acciaio inossidabile 304, certificate IPX5

Alimentazione: 120-277 V 85 W

Peso: 13kg

Installazione: Fissaggio a parete

Funzionamento: 2 reattori ad alto rendimento, 4 lampade UV, ventola a flusso d’aria libero